Stare bene non significa solo “stare bene”. Ovvero, l’assenza di malattia non indica necessariamente uno stato di benessere. Chi lavora nel benessere lo sa bene. Non è una questione di mode o di new age, è qualcosa di molto più profondo  e intimo. Significa essere in linea con le proprie emozioni e i propri desideri, in linea con ciò che sentiamo  verità dentro di noi e perseguirla fino in fondo. E’ un cammino lungo, faticoso  e straordinariamente affascinante. Giocando, arrivo a dire: è un mestiere. Cosa fai nella vita? Cerco la verità  dentro di me.  Caspita, è un bel mestiere, c’è una scuola che lo insegni? Quante ne vuoi: Musica, Poesia, Meditazione, Natura, Percorsi di crescita (ma non siamo già “ grandi”? Si,  ma dobbiamo  ricordarci di esserlo)…. e  altre centinaia.  Scegli quella che vuoi, e divertiti. E ama. Te, innanzitutto, la meraviglia che ti circonda, bella o orribile che ti appaia, la Fonte è la stessa. E ricordati di amare gli animali, sono i Maestri che sono stati creati prima di te, ti hanno  aperto la strada. Cammina con loro, non abbandonarli,  dentro. In te ci sarà sempre un pezzetto di loro, e sii consapevole che  il loro benessere è strettamente legato al tuo.

Condividi l'articolo :)

Questo sito utilizza cookie per facilitare la navigazione e poterti offrire contenuti in linea con le tue esigenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque elemento acconsenti al loro uso, secondo la nostra cookie policy